domenica 2 febbraio 2014

Darwin day 2014 - Evoluzione e DNA


Prof Alberto Emilio Turco: Nato a Verona nel 1956, laureato nel 1982 in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Padova con 110/110 e Lode, specializzato in Medicina Interna e Genetica Medica presso l’Università di Verona. Dal 1987 al 1989 ha lavorato come ricercatore presso il Genetic Epidemiology Department of Medical Informatics della University of Utah Medical Center a Salt Lake City, U.S.A. E’ Professore Associato e Docente di Genetica Medica presso la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Verona. Già Docente di Bioetica per il Corso di Studi in Biotecnologie dell’Università di Padova. Membro del Comitato Etico (C.E.) per la Sperimentazione dell’Azienda Ospedaliera Verona (dal 2003), ora C.E. per la Sperimentazione Clinica delle Province di Verona e Rovigo, e del C.E. dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento (dal 2009). E’ stato consulente per il C.E. dell’ULSS 20 di Verona. Le sue attività scientifiche, cliniche e di ricerca riguardano la consulenza genetica per malattie genetiche, cromosomiche e malformative, la genetica molecolare applicata alla ricerca e alla diagnostica, la bioetica, la farmacogenetica, i test genetici pre e postnatali e la divulgazione scientifica. Già consulente scientifico per GlaxoSmithKline di Verona, in ambito di studi di genetica clinica e farmacogenomica. Ha curato diversi corsi ECM telematici di Genetica Medica. E’ consulente genetista medico presso i Centri di Fecondazione Assistita ATHENA e TETHYS di Verona. Già consulente genetista medico presso la Divisione di Ostetricia e Ginecologia dell’ A.O. di Verona, Ospedale Civile Maggiore, e presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico di B.Roma. Svolge attività didattica frontale nel Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, nei corsi delle Professioni Sanitarie e per le Scuole di Specializzazione. Autore di oltre 130 comunicazioni scientifiche presentate a congressi nazionali e internazionali, e di una ciquantina di articoli scientifici a stampa su riviste internazionali.
Da tempo, il mondo anglosassone commemora la nascita di Charles Darwin (12 febbraio) con conferenze, incontri, dibattiti ed eventi varî che celebrano i valori della ricerca scientifica e del pensiero razionale. Ma dal 2003 anche nel nostro paese l'Uaar organizza Darwin day in modo strutturato, realizzando in tutta Italia incontri con scienziati, docenti e giornalisti scientifici.

Nessun commento:

Posta un commento