martedì 28 febbraio 2017

GIOVEDI' 02 MARZO, ORE 18: CONSIGLIO COMUNALE VERONA

Il consigliere Giorgio Pasetto, promotore della mozione per istituire il Registro comunale dei Testamenti Biologici, ha chiesto (in applicazione del Regolamento del Consiglio Comunale) che la sua mozione venga calendarizzata nel prossimo Consiglio Comunale (al primo posto dopo le comunicazioni) esclusivamente per essere votata.
Il Regolamento ne prevede l'obbligo in ragione del fatto che la mozione stessa è sostenuta da almeno 1/5 dei consiglieri comunali (7 su 36).
La mozione 522 è sostenuta dai consiglieri Pasetto (promotore), Forte, Davoli, Bovo, De Robertis, La Paglia, Fermo, Bertucco, Benciolini, Saurini, Mantovani.

Faccio presente che, nella scorsa seduta, la mozione NON era stata votata per la fuoriuscita (in maggioranza) dei consiglieri codardi (quelli che non vogliono metterci la faccia, forse perché l'hanno già persa!), facendo mancare il numero legale al momento della votazione. Si tratta di consiglieri, eletti da noi cittadini, che non hanno avuto neanche il coraggio di dire ufficialmente NO alla semplice richiesta di istituire un registro. Le argomentazioni addotte, durante il dibattito che ha preceduto l’uscita, sono state alquanto risibili: “È un atto amministrativo inutile perché non ha alcuna valenza di legge” (falso: la sentenza della Suprema Corte per il caso di Eluana Englaro fa giurisprudenza); “È un delirio di onnipotenza finalizzato ad eliminare qualche parente scomodo” (falso: il T B serve solo a far rispettare le proprie volontà, non per sopprimere altre persone); “Nella prassi quotidiana non si registra mai alcun accanimento terapeutico” (cosa c’entra: qui si tratta solo di accogliere le libere espressioni di volontà dei singoli cittadini sul proprio trattamento sanitario nel caso in cui non si sia più in grado di intendere e di volere).

Ecco l'elenco dei consiglieri che NON hanno abbandonato l'aula al momento del voto:
Bacchini
Benciolini
Bertucco
Bovo
Brunelli
Davoli
De Robertis
Di Dio
Fantoni
Fermo
Forte 
La Paglia
Mantovani
Nicoli
Papadia
Pasetto
Saurini
Vallani 

Infine, vi allego l'articolo pubblicato oggi su L'Arena dove, oltre al TB, si parla di eutanasia in seguito al recente caso di Fobo....

un caro saluto, angelo




Nessun commento:

Posta un commento